Chi è on line

Abbiamo 20 visitatori e nessun utente online

Orari Sante Messe

da Lunedì al Sabato ore 8.30-18.30
Domenica ore 7.30-9.30-11.00-18.30
Giovedì adorazione ore 16.00

Le messe del vicariato  >>>

Le messe a Padova     >>>

 

Cerca

Casa TESCARI

Vita Parrocchiale

Scuola dell'infanzia

Accesso Riservato

Percorsi di catechesi dal terzo anno

AI GENITORI CHE ISCRIVONO I FIGLI ALLA CATECHESI  

                                                                                                                                  Settembre 2014

Cari genitori,                                                                                                

Con la presente Vi invitiamo ad iscrivere i vostri figli alla catechesi cioè al cammino di fede per la vita cristiana      proposto dalla Comunità parrocchiale di S.Martino in Vigodarzere.  E’ una grande opportunità per fare insieme  un’esperienza di fede cristiana.

Vi proponiamo allora qualche riflessione, che è frutto del grande movimento di rinnovamento della catechesi  che si sta attuando in Italia da alcuni anni .

 

OFFERTA SPECIALE sempre il modo quando si tratta di erezione l'uomo, in modo da nessuna persona sana non può passare offerte - Comprare Kamagra. Popukpki simili allietare sempre, e l'uomo e la sua donna. Ci sono offerta ancora più interessante - Comprare Kamagra Oral Jelly

 

  1. Come si diventa cristiani?

Non si diventa cristiani per un motivo sociologico , come lo è stato fino a qualche decennio fa,  o per avere un’etichetta che ci fa sentire in regola con la coscienza.  Cristiani si diventa per libera scelta, se facciamo esperienza del Vangelo e ci lasciamo plasmare dalla Parola e dall’ Amore di Cristo.  Diventare cristiani è un cammino che non termina con la cresima ma dura tutta la vita . Per questo siamo tutti coinvolti nell’offerta della Parola buona del Vangelo, genitori, catechisti, preti e tutta la Comunità  riscoprendo la gioia di essere amati gratuitamente da Dio, vivendo con i ragazzi delle esperienze di Chiesa che ci aiutino a riscoprire  la fede nel segno della Grazia e della libertà.

 

  1. Quale catechesi fino ad oggi?

            Veniamo da una tradizione in cui la catechesi, “il catechismo”, era scuola di dottrina cristiana strutturata in classi , insegnanti catechisti.    Fino allo scorso anno ogni percorso catechistico si identificava con il nome di una tappa, punto di arrivo e di ripartenza nel cammino di fede personale dei ragazzi .

 

1° anno: L’ Incontro                                                   6° anno: Il Pellegrino

2° anno: Il Padre Nostro                                            7° anno: La Cresima

3° anno : La Confessione                                          

4° anno: L’Eucaristia                                     

5° anno: Il Vangelo

8° - 9° anno :   La “Mistagogia” cioè la pratica,  la testimonianza della fede nella vita .

 

Oggi tante di queste cose sono scomparse, i gruppi di catechismo non si identificano più con il nome della classe (1,2,3 elementare…).e l’impianto base si è modificato secondo le indicazioni della Diocesi e della Chiesa italiana. La catechesi non è solo istruzione cristiana, ma soprattutto esperienza di vita cristiana che gradualmente matura nei ragazzi una fede libera e consapevole.

Quest’anno 2014/15 rimangono attivi (secondo il vecchio ordinamento) i percorsi dal terzo al settimo anno.

 

 

3. Il nuovo impianto di Iniziazione Cristiana

 

E’ già da un anno che nella nostra Diocesi è attivo il progetto di Iniziazione cristiana dei fanciulli e ragazzi che coinvolge tutta la comunità.

L’espressione paolina «Affezionati a voi, avremmo desiderato darvi non solo il Vangelo di Dio, ma la nostra stessa vita» tratteggia l’esperienza di una comunità che comunica la vita cristiana.

 

Con il termine di Iniziazione cristiana si intende un percorso che coinvolge tutta la vita della persona e, grazie ai tre sacramenti dell’Iniziazione cristiana - Battesimo, Cresima ed Eucaristia - introduce nel mistero

di Cristo e della Chiesa.

Si tratta di un cammino disteso nel tempo, scandito dall’ascolto della Parola di Dio, dalla celebrazione dei sacramenti e dalla testimonianza della carità, attraverso il quale la Chiesa genera i suoi figli e viene essa stessa generata.

 

In quest’anno partirà il primo gruppo, formato da tutti i bambini nati nel 2008

Ai quali si aggiungeranno quelli che lo scorso anno non hanno partecipato .

 

L’avvio del cammino avverrà con la festa di accoglienza vissuta in gruppo con i genitori e i bambini.

18 ottobre :  Il gruppo di Iniziazione Cristiana 2 (II° anno)

25 ottobre :  il gruppo di iniziazione cristiana 1  (I° anno)

 

Obiettivi

per i bambini:

-     formare il gruppo;

-     scoprire la persona di Gesù, Figlio di Dio;

-     maturare la scelta di continuare il cammino per tutto il tempo necessario, al fine di diventare discepoli di Cristo e imparare a vivere nella Chiesa;

per i genitori:

-     scoprire o riscoprire alcuni aspetti essenziali del Vangelo

-    maturare la scelta di accompagnare i propri figli nel cammino della fede

 

Successivamente, nei prossimi anni, il cammino proseguirà per i ragazzi e le loro famiglie con questi OBIETTIVI:

per i ragazzi:

-     conoscere Gesù e crescere nella Sua amicizia nella Comunità cristiana

-     crescere nell’ascolto della Parola di Dio

-     imparare a pregare e a celebrare

-     conoscere i misteri della salvezza e i sacramenti dell’Iniziazione Cristiana

-     entrare in contatto con il vissuto di carità della parrocchia

-     vivere il comandamento dell’amore e formare così la propria coscienza

per i genitori:

  • approfondire la propria esperienza di fede cristiana nel mondo di oggi.
  • Inserirsi attivamente nella comunità cristiana.
  • continuare ad accompagnare i figli nel cammino di fede.

 

Questo percorso coinvolge tutta la comunità - e non solo i genitori - nella testimonianza della Fede e nello sviluppo armonico di tutte le potenzialità dei ragazzi.                   

L’Equipe di coordinamento  

 

Per visualizzare e scaricare il modulo di iscrizione clicca qui

Back to Top